Franke presenta la nuova linea Smart

Franke ha lanciato la sua nuova collezione Smart, caratterizzata dal miglior rapporto fra qualità del prodotto e accessibilità. La collezione comprende lavelli e miscelatori, piani cottura ad induzione e raffinati modelli di cappa abbinati.

L’obiettivo principale per il lancio di Smart era proprio quello di ottenere la miglior qualità possibile del prodotto restando su una fascia di mercato pienamente accessibile al grande pubblico.

Parlando del settore lavelli, la collezione si distingue per avere delle vasche molto ampie; l’impressione di ampiezza è aumentata dai particolari raggi di curvatura, più ridotti inferiormente rispetto al bordo vasca. Il bordo slim fa sì che l’incasso risulti particolarmente elegante e pulito. Il gocciolatoio degrada in modo costante sulla vasca favorendo un ottimale deflusso dell’acqua, mentre le particolari feritoie per il troppopieno risultano quasi invisibili.

Franke fornisce per questa serie di lavelli un grande numero di accessori, tanto da far assumere al lavello lo status di vero e proprio piano lavoro polifunzionale per la preparazione del cibo. Nella gamma è possibile anche scegliere modelli che presentano a pari dimensione totale la vasca più grande rispetto al gocciolatoio. La linea è poi completata da una serie di miscelatori cromo dall’estetica perfettamente coordinata, anche con doccia estraibile.

I piani cottura ad induzione sono improntati alla massima intuitività e praticità d’uso. Si parte dal piano domino da 30 cm con due zone di cottura per finire alla versione da 80 cm con 3 fuochi in linea, passando per i 4 fuochi con base da 60 (anche in bianco) oppure 80 cm.

Grazie ai comandi touch control che permettono di azionarli con un dito, con 9 livelli di regolazione che consentono di effettuare in maniera semplice ogni tipo di cottura; i timer, fino a 4, possono esser utilizzati anche contemporaneamente; il riconoscimento automatico della pentola e la spia di calore residuo permettono, inoltre, di cucinare in piena sicurezza.

Improntata alla funzionalità anche la linea dei forni Smart, a partire dal modello base in acciaio inox multifunzione con tre manopole, in classe A, con sei funzioni e con 63 lt di capacità. Si prosegue con modelli dotati di programmatore elettronico touch con display LCD, oppure con il mega vano da ben 74 lt che permette di cucinare insieme 4 pietanze diverse.

Fra i plus di alcuni modelli il “Menù Completo Franke”, una speciale programmazione che consente in meno di un’ora di cuocere tre o quattro piatti. Altri menù disponibili: Wellness, con ricette preparate in modo naturale, senza l’uso di olii o altri condimenti e il Menù Pizza, programma speciale per cuocere in maniera ottimale fino a quattro pizze contemporaneamente.

Il modello dotato dell’esclusiva tecnologia DCT (Dynamic Cooking Technology) rappresenta il top di gamma per quanto riguarda i forni della serie Smart. Esso offre performance ulteriormente ottimizzate grazie alle nuove resistenze a filo nudo ancora più grandi del 15%: DCT garantisce un considerevole risparmio di tempo ed energia (elimina la fase di preriscaldamento) e risultati di cottura eccellenti, assicurando una cottura omogenea ed evitando il rischio di bruciature. Presente anche la funzione Eco Cooking, una speciale funzione che riduce il consumo a 1 kW permettendo l’utilizzo contemporaneo di più elettrodomestici.

La cappa Smart One è particolarmente elegante, in cristallo nero, con classe di efficienza energetica C, comandi touch, 3 velocità e illuminazione a LED, mentre un’assoluta novità è rappresentata dalla cappa Smart Flat, in classe A, da 60 o 90 cm, in cristallo nero o bianco.